Organi del DCE

Capofila e mandatario

Capofila e mandatario del progetto è il Consorzio Universitario Piceno, ente pubblico che dal 1974 promuove lo sviluppo dell’istruzione universitaria e della ricerca scientifica sul territorio degli enti soci. Nel 2007 il CUP ha realizzato lo studio di fattibilità per il Distretto Culturale Evoluto del Piceno con la consulenza scientifica del Prof. Pierluigi Sacco. Nel 2010 ha finanziato e promosso, in collaborazione con UNICAM, l’edizione zero dellaBiennale Internazionale del Design. Dal 2012 ha realizzato numerosi progetti nazionali ed europei nel settore culturale e dal 2013 ha istituito la collana editoriale Piceno University Press, che raccoglie e diffonde pubblicazioni di valore scientifico.

Assemblea del partenariato

È composta dai legali rappresentanti o loro delegati di ciascuno dei soggetti firmatari il Contratto di Partenariato e da soggetti che aderiranno successivamente alla rete di partner.

Comitato tecnico-scientifico

È composto da docenti ed esperti della Scuola di Architettura e Design “E. Vittoria” – Università di Camerino e altri esperti di settore.

Progetto realizzato dal Consorzio Universitario Piceno, con il contributo scientifico della Scuola Architettura e Design "E. Vittoria", promosso e sostenuto dalla Regione Marche e dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno