La città di Grottammare ha origini antichissime. Vi sono tracce antropiche risalenti al neolitico. Sul suo territorio è stata scoperta una necropoli picena risalente al VII-V secolo a.C. ed è ricco di monumenti e luoghi di interesse. Il Comune di Grottammare è gemellato con l’isola di Sal (Capo Verde), Argirocastro (Albania) e Itiuba (Bahia, Brasile) ed è particolarmente sensibile al tema della sostenibilità e dello sviluppo basato sulle risorse culturali, paesaggistiche ed ambientali. Il Comune è località balneare segnalata con quattro vele nella Guida Blu di Legambiente, Bandiera Blu delle Spiagge 2007, ed è parte dei Club I Borghi più Belli d'Italia.

www.comune.grottammare.ap.it

 

Residenze artistiche

Il Comune di Grottammare partecipando al modello metodologico funzionale delle 3B, valorizza i patrimoni culturali e dà centralità al bello, asse in cui opererà, invitando artisti a vivere e a reinterpretare i tratti culturali peculiari del territorio, interagendo, attraverso l’azione creativa, con cittadini e turisti.
Realizza, a tal proposito, una residenza artistica, promuovendo gli incubatori culturali di Grottammare e del Vecchio Incasato.

Residenza Atelier d'Inverno

 

Progetto realizzato dal Consorzio Universitario Piceno, con il contributo scientifico della Scuola Architettura e Design "E. Vittoria", promosso e sostenuto dalla Regione Marche e dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno