DCE-D3B: È IL MOMENTO DI DECIDERE COSA REALIZZARE. SI PARTE DAL MUSEO DEL MARE DEL COMUNE DI SAN BENEDETTO

Mercoledì 7 ottobre prossimo alle 16.30 c/o la sala consiliare del Comune di San Benedetto.

 

Prendete nota, siete tutti invitati a partecipare!
Vediamo a cosa.

Il percorso del Distretto Culturale Evoluto piceno, guidato dal Consorzio Universitario Piceno in qualità di capofila, avanza, entrando in una delle ultime fasi, quella realizzativa.

Vi ricordate la presentazione dei risultati progettuali dei workshop avvenuti tra il 22 e il 26 giugno e il 6 e il 10 luglio? Tante le soluzioni proposte dai giovani designer di Unicam, coordinatore scientifico del progetto, per rispondere alle esigenze e alle aspirazioni dei diversi partner.

Focus in particolare su uno di essi per l’evento del 7 Luglio: il Comune di San Benedetto del Tronto.

Due su tre i workshop che lo hanno coinvolto: il primo, “Comunicazione visiva per la cultura” coordinato dal prof. Carlo Vinti, sviluppando l’identità visiva per Museo del Mare supportata da una serie di azioni comunicative interne ed esterne, dalla brandizzazione di elementi di uso comune a interventi urbani, passando per una collana editoriale; il secondo, Merchanising museale e turistico” coordinato dalla prof.ssa Lucia Pietroni, mostrando oltre trenta idee di potenziali gadget museali.

E mercoledì pomeriggio, dopo i saluti istituzionali – Sindaco di San Benedetto Giovanni Gaspari, Assessore alla Cultura Margherita Sorge, Rettore UNICAM prof. Flavio Corradini, Direttore SAD prof. Giuseppe Losco e il Presidente del CUP avv. Achille Buonfigli- ci si confronterà e si decideranno quali tra le molteplici proposte sviluppate e presentate per il Museo del Mare Continuo saranno realizzate.

Consulta qui il programma dell’intera giornata.

L’incontro vedrà la partecipazione della prof.essa Lucia Pietroni, il prof. Carlo Vinti, i designer senior e junior coinvolti nei progetti di riferimento, sul fronte universitario, mentre per il Comune di San Benedetto, interverranno la dirigente comunale Renata Brancadori, il direttore del servizio attività culturali Anna Mariangeli e il responsabile del Museo del Mare e dell’archivio storico Giuseppe Merlini.

I commenti sono chiusi

Progetto realizzato dal Consorzio Universitario Piceno, con il contributo scientifico della Scuola Architettura e Design "E. Vittoria", promosso e sostenuto dalla Regione Marche e dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno