DCE-D3B. PRESENTATE E VOTATE LE 35 PROPOSTE PER IL MERCHANDING DEL MUSEO DEL MARE. ORA SI ASPETTANO I RISULTATI!

Si è tenuto ieri pomeriggio nel Comune di San Benedetto del Tronto, partner del Distretto Culturale Evoluto Piceno, in una sala consiliare gremita, l’incontro tra le istitituzioni comunali e universitarie, i professori, i designer e la cittadinanza intervenuta per ricapitolare e illustrare tutte le proposte ideate nell’ambito dei workshop del progetto DCE-D3B per il merchandising del Museo del Mare.

Tutti presenti: il Rettore Unicam Flavio Corradini, il direttore della Scuola di Architettura e Design Giuseppe Losco,  il presidente del Consorzio Universitario Piceno Achille Buonfigli, l’assessore alla cultura del Comune di San Benedetto del Tronto Margherita Sorge, la dirigente comunale Renata Brancadori, il direttore del servizio attività culturali Anna Mariangeli e il responsabile del Museo del Mare e dell’Archivio Storico Giuseppe Merlini, la prof.ssa Lucia Pietroni, il prof. Carlo Vinti e i designersenior e junior di Unicam che hanno contribuito a sviluppare le tante idee in ballo.

DcePiceno_Istituzioni

A Jacopo Mascitti, responsabile dellospin-off EcodesignLab, il compito di ricapitolare e illustrare i 35 oggetti tra i quali la platea, questionari alla mano, ne sceglierà sei.

I più votati passeranno dalla fase di progettazione a quella di realizzazione, diventando gli oggetti di design del merchandising del Museo del Mare e saranno dunque esposti e acquistabili nello shop museale.

Divise in 8 temi-sezioni, vediamo le proposte nel dettaglio.

SEZIONE FAUNA MARINA

1. Cappucci gommosi per matita raffiguranti cavallucci marini

2. Gomme mitili

3. Portachiavi a stella marina con punte intercambiabili

4. Stampini del mare

5. Puntine pesce spada, in linea anche il packaging ispirato ad una scatola di sardine

6. Segnalibro fondo del mare che gioca dulle trasparenze

7. Segnalibro creature marine realizzato in plastica o plexiglass mediante la stampa 3D

8. Sottopentola in silicone che raffigura creature marine con espressioni provacate dal peso dell’eventuale oggetto postao sopra

9. Orologi da parete animati

10. Cavatappi mazzancolla

11. Servizio di piatti con stilemi tipici

12. T-shirt e felpe

13. Coordinati con pantaloncini e ciabatte


 

SEZIONE VELE

14. Cartolina bidimensionale che attraverso un gioco di piegature diventa tridimensionale

15. Post-it

16. Tangram (un gioco per bambini)

17. Servizi di tazzine

18. T-shirt con packaging termoformato dove la maglietta piegata è la vela

19. Shopper in canapa e cotone


 

SEZIONE ANFORE

20. Trottole

21. T-shirt

22. Shopper


SEZIONE PARANZA

23. Ventaglio

24. Contenitori personaggi equipaggio a matrioska

25. Portachiavi personaggi equipaggio

26. Card realtà aumentata


SEZIONE DETTI DIALETTALI

27. Tessuti personalizzati per strofinacci, grembiuli, tovaglie

28. Magneti in legno o plexiglass che affiancano al detto pittogrammi per la comprensine ai non sanbenedettesi


SEZIONE FORMELLE E SPOLETTE

29. Portamatite

30. Fermacapelli

31. Arrotolacavi / portachiavi


SEZIONE COLTELLO DEL RETARO

32. Coltello del retaro in plastica

33. Coltello del retaro in legno

34. Coltello del retaro in acciaio

DCE_Merchandising Museale_Museo del Mare_Coltello


SEZIONE MASA

35. Masa imbottigliata

DCE_Merchandising Museale_Museo del Mare_Bottiglia

Non ci resta che attendere gli esiti della votazione!

I commenti sono chiusi

Progetto realizzato dal Consorzio Universitario Piceno, con il contributo scientifico della Scuola Architettura e Design "E. Vittoria", promosso e sostenuto dalla Regione Marche e dalla Camera di Commercio di Ascoli Piceno